DUNQUE IL MONDO E’ LA CASA

di Fanco Arminio
 

andrew-wyeth-up_in_the_studio

 
 
dunque il mondo è la casa
dei morti
un covo di ombre lamentose.

ma è qui che ti trovo
ubriaca di furore
con l’infinito nel cuore.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...